Contributi a fondo perduto

I contributi a fondo perduto sono dei finanziamenti che vengono concessi dagli enti pubblici come le Regioni, lo Stato e i Comuni. Spesso sono finalizzati alla nascita di nuove attività imprenditoriali.
La dicitura “fondo perduto” indica che la somma che ricevi non devi restituirla.

Contributo a fondo perduto per videogiochi

Potranno beneficiari le imprese che svolgono attività di Edizione di Software o Produzione di Software con sede nello Spazio Economico Europeo

Il codice Ateco

Ateco sta per ATtività ECOnomica e il suo codice è composto da un insieme lettere e numeri che ne individuano il settore in cui opera l’impresa.
La lettera stabilisce l’appartenenza al settore generico (macro-settore)

Fondo perduto tessile moda accessori

Bando tessile moda e accessori
Beneficiari

Possono beneficiare del contributo a fondo perduto tessile, moda e accessori, le imprese di piccola dimensione di nuova o recente costituzione operanti nell’industria del tessile, della moda e degli accessori, non quotate e che non abbiano rilevato l’attività di un’altra impresa e che non siano state costituite a seguito di fusione.

Codici ateco ammissibili: 13-14-15 e alcuni codici 16- 20-32

Read more

Fondo perduto imprese artigiane

Emilia Romagna: Contributo a fondo perduto per imprese artigiane

Bando imprese artigiane

Beneficiari

✔ le imprese artigiane appartenenti al settore manifatturiero (Sezione C del
Codice Ateco 2007)
✔ le imprese artigiane che, pur non appartenendo al settore manifatturiero, svolgono la
propria attività all’interno di una determinata catena del valore a cui appartengono una o
più imprese manifatturiere

Read more

Emilia Romagna: 3 contributi per lo sviluppo di opere cinematografiche e audiovisive


La Regione Emilia Romagna per sostenere il comparto di produzione cinematografica ha pubblicato tre bandi per la creazione di opere cinematografiche e audiovisive.

Read more

Emilia Romagna: Bando “Digital Export – Anno 2021”


BENEFICIARI
Imprese manifatturiere esportatrici e non esportatrici, aventi sede legale e/o sede operativa attiva in Emilia-Romagna con un fatturato minimo di 500 mila euro. Il codice Ateco (prevalente o secondario) con cui si sviluppa il progetto DEVE essere ricompreso tra il 10 e il 33.

CONTRIBUTO

Il contributo a fondo perduto sarà pari al 50% delle spese ammesse per un minimo di 5 mila euro (a fronte di spese complessive pari a 10 mila euro), e per un massimo di 15 mila euro (a fronte di spese complessive pari a 30 mila euro).

Read more

Emilia Romagna: Progetti di promozione dell’export e per la partecipazione a eventi fieristici – Anno 2021


Por Fesr 2014-2020, Asse 3, azione 3.4.1


BENEFICIARI
Possono fare domanda imprese di micro, piccola e media dimensione con sede legale o unità operativa in Regione Emilia-Romagna.

Read more

Prestiti a tasso zero per giovani, donne e disoccupati


INVITALIA: NUOVO SELFIEMPLOYMENT

DESTINATARI

  • DONNE INATTIVE: “donna che alla data di presentazione della domanda: ha almeno 18 anni; non è titolare di un contratto di lavoro subordinato o di partita IVA attiva ovvero è una lavoratrice il cui reddito da lavoro dipendente o autonomo corrisponde a un’imposta lorda pari o inferiore alle detrazioni spettanti ai sensi dell’articolo 13 del testo unico delle imposte sui redditi di cui al D.P.R. n. 917/1986; non fa
    parte, in qualità di socio o amministratore, di una società iscritta al registro delle
    imprese e attiva”
  • NEET (giovane di età compresa tra i 18 e i 29 anni al momento della registrazione al portale nazionale o regionale del Programma Garanzia Giovani e che alla data di presentazione della domanda: non frequenta un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari); non è inserito in alcun corso di formazione, compresi quelli di aggiornamento per l’esercizio della professione o per il mantenimento dell’iscrizione a un Albo o Ordine professionale; è non occupato intendendosi per tali i giovani per i quali non è presente un rapporto di lavoro attivo (assenza di una Comunicazione Obbligatoria)”
  • DISOCCUPATI DI LUNGA DURATA: “soggetto che alla data di presentazione della domanda: ha compiuto 18 anni; ha presentato, da almeno 12 mesi una Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro (DID) in una delle forme allo scopo previste dalla normativa di riferimento; non è titolare di un contratto di lavoro subordinato o di partita IVA attiva ovvero è un lavoratore il cui reddito da lavoro dipendente o autonomo corrisponde a un’imposta lorda pari o inferiore alle detrazioni spettanti ai sensi
    dell’articolo 13 del testo unico delle imposte sui redditi di cui al D.P.R. n. 917/1986; non fa parte, in qualità di socio o amministratore, di una società iscritta al registro delle imprese e attiva”

Read more

Bando Isi INAIL 2020


BENEFICIARI
I destinatari del Bando INAIL 2020 sono Imprese Nazionali, anche Individuali, del settore Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura che intendono realizzare opere per il miglioramento della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro.
Sono escluse le micro e piccole imprese dell’agricoltura primaria, alle quali è riservato il Bando Isi Agricoltura 2019/2020 pubblicato il 6 luglio 2020.

Read more